Se non vuoi rimanere vittima due volte in caso di incidente in bicicletta

Aderisci a Zerosbatti e ottieni la tutela legale

APS Zerosbatti

La prima Associazione in Europa, nata per la difesa dei ciclisti

Zerosbatti è l’Associazione che garantisce assistenza in caso di incidente, con una copertura assicurativa che copre le spese legali.
Una volta che sei associato, mediante un semplice click, avrai garantita un'assistenza legale dai migliori avvocati specializzati del settore.

La quota annuale, di 15,00 euro ha validità e durata di 12 mesi e prevede un massimale garantito fino a 15.000,00 euro di spese legali, senza alcuna spesa né anticipo, fino a risarcimento integrale ottenuto.

Scopri di più DIVENTA SOCIO
ciclista ciclista ciclista

Sei una società sportiva?

Contattaci e valuteremo insieme l'offerta a voi dedicata.

Alcune ASD che si tutelano già con Zerosbatti

Loro hanno già scelto Zerosbatti

Scopri chi tra i ciclisti professionisti ha già scelto di tutelarsi con noi!

ACCPI
Vincenzo Nibali Vincenzo Nibali
Tadej Pogačar Tadej Pogačar
Elisa Balsamo Elisa Balsamo
Martina Fidanza Martina Fidanza
Fausto Masnada Fausto Masnada
Antonio Nibali Antonio Nibali
Giulio Ciccone Giulio Ciccone
Valerio Conti Valerio Conti
Andrea Vendrame Andrea Vendrame

Leggi le nostre ultime news

concorso-di-colpa

Concorso di colpa!

Con il ciclista accovacciato sul cofano dell’auto o sdraiato sull’asfalto, incredulo, inerme, mentre l’automobilista, evidentemente più arzillo, e meno ammaccato, improvvisa una difesa, sostenendo che il malcapitato ciclista andasse a velocità elevata, o stesse effettuando un sorpasso non consentito, o qualche altra manovra non ben definita ma certamente illegittima, perché “voi ciclisti siete tutti indisciplinati”.

Approfondisci
se-cadi-per-una-buca

Se cadi per una buca

Buche, rotaie, sabbia, olio, feritoie, tombini, radici sono insidie nelle quali ogni ciclista prima o poi è incappato, con inevitabili cadute, spesso anche con effetti gravi o danni a ruote, forcelle e telai. Se è pur vero che mentre si pedala, come alla guida di qualsiasi veicolo, bisogna prestare la massima attenzione, è altrettanto vero che quest’obbligo riguarda l’attenzione al traffico e alla guida, poiché il ciclista, come il pedone, possa fare affidamento su condizioni della strada che non nascondano insidie e trabocchetti.

Approfondisci